Oleggio, annega nel fiume vicino al Ponte sul Ticino

Sul posto anche le squadre dei vigili del fuoco di Novara

Sono intervenute anche le squadre dei vigili del fuoco di Novara per cercare un uomo che era disperso nel Ticino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intorno alle 17.30 è scattato l'allarme sulla sponda lombarda del fiume per un uomo, scomparso dal mattino di sabato 13 giugno. La sua auto è stata trovata parcheggiata vicino al ponte di Oleggio. Sono così scattate le ricerche: i vigili del fuoco hanno lavorato, sia sulla sponda varesotta che su quella novarese, per trovare tracce. Intorno alle 19.30 l'elicottero dei vigili del fuoco ha individuato la salma nell'alzaia del Naviglio Grande, sulla sponda lombarda, mentre il nucleo sommozzatori ha recuperato il corpo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, non scendono le sbarre del passaggio a livello: travolto un uomo in scooter

  • Si ribalta con l'auto in un fosso: è Veronica Cuccaro la 33enne che ha perso la vita a Mortara

  • Novara, rissa sull'Allea, giovane si scaglia contro un carabiniere: arrestato

  • Coronavirus, anche in Piemonte centri commerciali chiusi nel fine settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: il Piemonte segue la Lombardia

  • Coronavirus, troppi ricoveri a Novara: riapre un reparto covid al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento