rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca

Novara, a scuola si impara a rispettare gli animali domestici

Si chiama "La diversità è una ricchezza che va rispettata" ed è il progetto didattico della sezione di Novara dell'associazione A.N.P.A.N.A Onlus rivolto agli alunni delle scuole primarie della città

"La diversità è una ricchezza che va rispettata".

E' questo il titolo del progetto di didattica zoofila organizzato anche quest'anno dalla sezione novarese dell'associazione nazionale A.N.P.A.N.A Onlus,  in collaborazione con “Cascina Crimea” Centro Cinofilo Enci e rivolto agli studenti delle scuole primarie.

Obiettivo del progetto, proposto alle scuole della città e giunto alla sua quarta edizione, è quello di valorizzare gli animali domestici, in particolare nella loro funzione di mediatori per l'apprendimento cognitivo e soprattutto relazionale, affettivo, emozionale e di cura.

"La necessità di avere cittadini consapevoli della natura e dei doveri connessi al possesso di un animale - commentano gli organizzatori - ci ha spinti verso un progetto rivolto alla formazione dei ragazzi delle scuole elementari, per dare loro maggiori conoscenze in campo zoofilo. Gli animali,  soprattutto quelli domestici, sono esseri sensibili, evoluti, complessi; una volta entrati nella nostra vita modificano le nostre abitudini e ci impongono degli obblighi, primo fra tutti il rispetto per il loro essere diversi da noi. Molto spesso, però, si finisce per trattare l’animale come un oggetto fino ad arrivare all’abbandono".

Attraverso questo percorso formativo, le Guardie Ecozoofile Volontarie dell'associazione cercheranno di far capire ai ragazzi che l’animale è fonte di ricchezza e stimolo, promuovendo così negli alunni senso etico, solidarietà, maturazione delle capacità comunicative. Su richiesta saranno anche approfonditi i seguenti argomenti: caccia, animali d’affezione, animali esotici, animali da reddito, equidi, cura e toilettatura degli animali.

Al termine del progetto didattico, agli studenti che avranno partecipato verrà consegnata la tessera di “Piccola Guardia”. A titolo facoltativo, gli studenti potranno inoltre recarsi successivamente alle lezioni delle Guardie Ecozoofile, presso il campo del Centro Cinofilo Cascina Crimea, dove con l’ausilio di addestratori Enci potranno anche avvicinarsi ad un nuovo sport all’aria aperta chiamato “Agility Dog”.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, a scuola si impara a rispettare gli animali domestici

NovaraToday è in caricamento