rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Cressa

Cressa, anziana aggredita e rapinata in casa: indagano i carabinieri

L'episodio è accaduto nei giorni scorsi. Ad agire sarebbero state due persone a volto coperto

Anziana rapinata in casa. E' successo nei giorni scorsi a Cressa, dove secondo le prime informazioni una donna di 83 anni è stata aggredita e rapinata da due persone a volto coperto.

Sulla vicenda indagano i carabinieri. Secondo una prima ricorstruzione, era da poco passata l'ora di cena e la vittima stava guardando la televisione, quando due persone si sono introdotte nella sua abitazione, l'hanno immobilizzata, bloccandola sulla sedia e infilandole un asciugamano in bocca, e si sono spostati nella camera da letto per cercare denaro e gioielli.

Non trovando quello che cercavano, i due malviventi hanno deciso di lasciare la casa della donna, non prima di averle strappato la fede dal dito. A questo punto l'anziana ha chiesto aiuto ed è stata soccorsa da un passante. Sul posto sono quindi intervenuti i soccorsi del 118 e i carabinieri, che hanno avviato le indagini per risalire agli autori della rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cressa, anziana aggredita e rapinata in casa: indagano i carabinieri

NovaraToday è in caricamento