rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Centro / Corso Cavour

Novara: anziana si sente male in casa, salvata dai carabinieri

E' accaduto nel pomeriggio di ieri in corso Cavour. Ad allertare i militari, una vicina di casa della donna. Sul posto anche i vigili del fuoco e i soccorsi del 118

E' stata salvata dai carabinieri grazie all'intervento della sua vicina di casa. E' successo nel pomeriggio di ieri, giovedì 5 novembre a Novara, in corso Cavour.

I militari dell'Arma, sul posto per un servizio di pattuglia del centro città, sono stati allertati da una donna che ha chiesto il loro intervento perchè preoccupata per la vicina di casa, un'anziana signora di 84 anni affetta da una patologia all'apparato respiratorio, che dalle prime ore del mattino non rispondeva più alle sue chiamate.

I carabinieri sono immediatamente intervenuti, allertando anche i vigili del fuoco. Entrati nell'appartamento, grazie all'intervento dei pompieri, hanno trovato l'anziana donna riversa a terra nel bagno, dove era caduta durante la notte, ma ancora in vita. La donna, che vive sola in casa e ha bisogno di ossigino per poter respirare, non aveva avuto la forza di rialzarsi ed era rimasta a terra per diverse ore.

Dopo averle  prestato i primi soccorsi, i carabinieri hanno chiamato i soccorsi del 118, al quale hanno affidato l’anziana signora per il successivo trasporto in ospedale, dove è ancora ricoverata. La donna, fortunatamente, non è in pericolo di vita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara: anziana si sente male in casa, salvata dai carabinieri

NovaraToday è in caricamento