Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Novara, 70enne finisce nei guai per stalking

A denunciarlo, la vicina di casa. Nell'abitazione dell'anziano i carabinieri hanno rinvenuto diverse armi, tra cui una spada da ufficiale dell'esercito italiano risalente al secondo conflitto mondiale

Settantenne novarese finisce nei guai per stalking. Nella giornata di ieri, lunedì 16 maggio, i carabinieri del Nucleo radiomobile di Novara hanno sottoposto l'uomo ad un ordine di divieto di avvicinamento. Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale,

L'anziano è stato denunciato da una vicina di casa, che ha contattato i carabinieri per riferire delle continue vessazioni da parte dell'uomo. Ai militari dell'Arma la donna ha raccontato di temere per la sua incolumità, e in realtà il pericolo sussisteva davvero. Una volta entrati in casa del 70enne per un controllo i carabinieri hanno infatti trovato una pistola Beretta modello 34 in calibro 6,35, una carabina "Diana" modello 724 e una spada da ufficiale dell'esercito italiano risalente al secondo conflitto mondiale.

Considerati gravi ed attuali i pericoli segnalati dai carabinieri, il Gip ha quindi emesso un provvedimento che vieta all'anziano di avvicinarsi a meno di 100 metri dai luoghi frequentati dalla donna, pena l'arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, 70enne finisce nei guai per stalking

NovaraToday è in caricamento