Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Anziano trovato morto in casa a Bellinzago: indagini in corso

L'uomo, 90 anni, si è probabilmente sentito male mentre accendeva la stufa. Un vicino lo ha trovato a terra il giorno successivo

Immagine di repertorio

Si tratterebbe di una tragica fatalità la morte di Paolo Bagnati, trovato privo di vita nella sua abitazione lo scorso venerdì.

L'uomo, quasi 90enne, abitava in via Vandoni. A scoprire il corpo un vicino di casa, che ha visto la porta socchiusa e ha trovato l'anziano riverso sul pavimento. Inutili i tentativi del personale del 118 per rianimarlo. 

Dalle prime ricostruzioni sembra che Bagnati stesse accendendo la stufa a legna, quando si è sentito male: non è chiaro se il malore sia dovuto ad un mal funzionamento della stufa o a cause naturali.

Indagini in corso: sul corpo è stata chiesta una ricognizione diagnostica per stabilire le cause del decesso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano trovato morto in casa a Bellinzago: indagini in corso

NovaraToday è in caricamento