Via Solferino, c'è una data per l'apertura della piscina

Lo storico impianto aprirà finalmente da sabato 28 luglio

Dopo due anni di chiusura, con gestori che si sono ritirati all'ultimo e lavori che sono sembrati infiniti, riapre la piscina di via Solferino.

L'apertura, che avrebbe dovuto avvenite in concomitanza con l'inizio della stagione estiva, è stata rimandata. I lavori alla caldaia infatti erano stati ultimati, ma se ne sono resi necessari altri, che ha eseguito la società che avrà in gestione per i prossimi otto anni la piscina (la Synesthesia srl di Monza). In particolare, si sono effettuati interventi di controsoffittatura negli spogliatoi dell'impianto, per garantire la sicurezza a chi utilizzerà la piscina. A rallentare ulteriormente il cantiere, che in totale ha avuto un costo di circa 400mila euro, ha contribuito però anche il maltempo delle scorse settimane.

I lavori sono terminati e l'inaugurazione è prevista per venerdì 27 luglio con un aperitivo alla sera, ma la piscina vera e propria riaprirà a partire da sabato 28. L'impianto sarà aperto tutti i giorni dalle 11 alle 19 e avrà presumibilmente gli stessi prezzi dello Sporting, come annunciato dall'assessore Federico Perugini qualche settimana fa: 7 euro l'intero, da lunedì a venerdì; 10 euro il sabato, la domenica e i festivi; 3,5 euro in pausa pranzo e dopo le 17.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Incidente sul lavoro a Novara: morto un operaio di 36 anni

  • Coronavirus, decreto per Natale: no agli spostamenti tra comuni e regioni per le feste

  • Dpcm del 3 dicembre, le nuove regole per Natale 2020: cosa cambia a Novara

  • Novara, anziana trovata morta in un appartamento in centro

  • Coronavirus: a Novara riaprono negozi, centri estetici e mercati

Torna su
NovaraToday è in caricamento