rotate-mobile
Cronaca Arona

Aronese di fama internazionale: addio al fotografo Renato Grignaschi

L'uomo, 81 anni, è stato stroncato da un malore in casa

Si è spento a 81 anni il fotrografo aronese di fama internazionale Renato Grignaschi. L'uomo è stato stroncato da un malore nella sua abitazione ad Arona nella notte fra sabato 11 e domenica 12 maggio. Famosi i suoi ritratti immortalati con un click.

Grignaschi ha costruito una fama di carattere internazionale: si dedica prima al reportage collaborando con L’Espresso e Il Messaggero, e poi al ritratto, alla fotografia di moda e di beauty.

Nel 1973 inizia una collaborazione con l’edizione italiana di Vogue che durerà quindici anni; per questa rivista realizzerà in un primo tempo servizi di reportage, ritratti di personaggi dell’arte e della cultura per passare poi alla moda con servizi di "Pret a Porter" e di "Alta Moda" e la maggior parte delle copertine del 1981 e del 1982.

Dal '79 all’ '87 divide la sua attività tra l’Europa e gli Stati Uniti. In America fotografa per Vogue Usa, Mademoiselle, Seventeen, Harper’s Bazar, Cosmopolitan, New York Magazine, Bride’s e per i grandi magazzini Bloomingdale’s. Nell’83 firma un contratto con la casa di cosmetici Revlon per la quale realizza venti campagne pubblicitarie. Nello stesso periodo in Europa collabora con Elle Francia, Vogue Germania e Amica. Fra le sue campagne pubblicitarie più importanti: Armani (Mani), Ferrè (0001, Erreuno, Escada, Loewe, La Perla, Oceano, Malizia.

Nel 2003, 2004 , 2009 ha realizzato i calendari di Max fotografando rispettivamente: il ballerino Kledy Kadiu, l’attore Luca Argentero ed il nuotatore Leonardo Tumiotto. Attualmente si dedica al ritratto di personaggi dello spettacolo, dello sport, della politica e della finanza; le sue immagini sono state publicate su : Max, G Q, Capital, Class, Vanity Fair, Corriere della Sera Magazine,Panorama, Sportweek.

Tanti i messaggi di cordoglio apparsi sui social a ricordo del professionista e uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aronese di fama internazionale: addio al fotografo Renato Grignaschi

NovaraToday è in caricamento