rotate-mobile
Cronaca

Smog a Novara: avviata la sperimentazione di Arpa Piemonte

Il test sull'utilizzo di inibitori delle polveri sulla pavimentazione stradale viene effettuato nelle città di Novara e Vercelli. L'esperimento monitorerà la qualità dell'aria e i livelli di Pm10, mettendo a confronto i due capoluoghi di provincia

E' attiva dalla mattinata di oggi, lunedì 12 marzo, la sperimentazione di Arpa Piemonte che monitora l'utilizzo di inibitori delle polveri sulla pavimentazione stradale.

Il test viene eseguito sulle città di Novara e Vercelli, in accordo con le rispettive amministrazioni comunali, durerà alcune settimane e sarà suddiviso in diverse fasi.

In un primo periodo, l'Agenzia monitorerà la qualità dell'aria di due zone simili per impatto del traffico e tipologia di insediamenti urbani delle due città. Se i dati confermeranno la similitudine, si procederà poi alla seconda fase, che prevede l'applicazione degli inibitori delle polveri sulla pavimentazione in una delle due zone oggetto della sperimentazione. Al termine, si procederà con il confronto dei dati di Pm10 tra le due zone.

L'obiettivo di questa sperimentazione è quello di fornire supporto tecnico alle amministrazioni nelle valutazioni e decisioni inerenti la tutela dell'ambiente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smog a Novara: avviata la sperimentazione di Arpa Piemonte

NovaraToday è in caricamento