rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca

Urla e sberle ai bambini della materna: arrestate tre maestre

E' successo a Vercelli. Le maestre sono ai domiciliari con l'accusa di maltrattamenti sui bambini

Tre maestre di una scuola per l'infanzia sono finite agli arresti domiciliari per maltrattamenti sui bambini.

E' successo a Vercelli. Secondo quanto ricostruito dalla polizia con l'operazione "Tutti giù per terra", iniziata lo scorso maggio dopo la denuncia di una madre, le maestre avrebbero dato sberle, strattoni, e punizioni spropositate ai bambini, che sarebbero anche stati trascinati a terra e umiliati e spaventati con urla terribili.

Le telecamere, installate nella scuola dalla polizia su autorizzazione della Procura, avrebbero infatti riscontrato oltre 50 episodi di maltrattamenti, di cui una ventina ritenuti gravi.

Secondo le indagini della Squadra mobile, le tre maestre avrebbero generato un vero e proprio stato di terrore all’interno della scuola. A supporto del quadro probatorio sono state ascoltate anche alcune maestre, oltre a genitori e figli che nel frattempo avevano lasciato la scuola.
 
Nei prossimi giorni le tre maestre arrestate verranno interrogate dal Gip e saranno anche convocati in Questura i genitori delle vittime principali per poterli ascoltare insieme con i loro bambini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urla e sberle ai bambini della materna: arrestate tre maestre

NovaraToday è in caricamento