rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Cronaca

Aggredisce con violenza la madre e tenta di soffocarla per una dose di droga: arrestato

E’ successo nella notte del 24 dicembre a Novara, la madre è riuscita a chiamare il 112

Ha obbligato la madre ad accompagnarlo per l’acquisto di una dose di droga e l’ha colpita con violenza più volte. Arrestato nella notte del 24 dicembre dalla polizia di stato T. D., 32 anni, in via Maestra al Torrion Quartara. A lanciare l’allarme la madre stessa che è riuscita a chiudersi in bagno per chiamare il 112. Il giovane è stato arrestato dopo una breve colluttazione. 

La vicenda

Quella sera il figlio ha costretto la mamma ad accompagnarlo per comprare una dose di sostanza stupefacente; alla seconda richiesta di essere nuovamente accompagnato, la madre si è rifiutta, causando le ire del figlio che ha iniziato a colpirla ripetutamente e, oramai fuori controllo, è arrivato a metterle un cuscino in faccia con il tentativo di soffocarla.

Per liberarsi dalla morsa del figlio la madre ha accettato ad accompagnarlo nuovamente per l’acquisto di una nuova sostanza stupefacente ed è riuscita a chiudersi in bagno per chiamare il 112. Il figlio ha sentito la telefonata e ha iniziato a colpire la porta per provare a sfondarla. Il 32enne è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce con violenza la madre e tenta di soffocarla per una dose di droga: arrestato

NovaraToday è in caricamento