Cronaca

Oleggio, gli perquisiscono casa per cercare droga ma trovano una pistola

E' successo ad un 45enne del luogo, che è finito in manette per detenzione illegale di arma clandestina

L'arma è stata sequestrata dai carabinieri

Trovato con una pistola detenuta illegalmente finisce in manette. Protagonista della vicenda è un 45enne di Oleggio, che lunedì sera è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Novara per detenzione illegale di arma clandestina.

I militari dell'Arma lo stavano tenendo sotto osservazione nell'ambito di un'attività finalizzata al contrasto al traffico illecito di stupefacenti, ma durante la perquisizione domiciliare, invece della droga hanno trovato un revolver 38 "Smith & Weson", con matricola abrasa e funzionante, nascosto nella taverna della casa.

Per l'uomo, a seguito degli accertamenti e delle formalità di rito, si sono aperte le porte del carcere di Novara.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oleggio, gli perquisiscono casa per cercare droga ma trovano una pistola

NovaraToday è in caricamento