Trecate, dà in escandescenza al supermercato e aggredisce un agente di polizia locale: arrestato

L'uomo, classe 1979, ha anche aggredito verbalmente i passanti

Foto di repertorio

Dà in escandescenza, al supermercato e prima al bar a Trecate. Arrestato dalla polizia locale questa mattina, mercoledì 16 settembre, intorno alle 13.30, un cittadino di origine rumene classe 1979, residente in città. L'uomo è prima entrato al bar che si affaccia sul supermercato Coop e ha iniziato ad aggredire verbalmente i presenti, poi si è spostato dentro al supermercato, facendo la stessa cosa e picchiando anche i pugni sui vetri.

Immediato l'allarme e l'arrivo della polizia locale: l'uomo ha aggredito un agente ed è stato poi immobilizzato e arrestato. Trasportato in sede ha tentato ancora di dare in escandescenza. Sarà sottoposto a processo per direttissima nella mattinata di venerdì 18 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Coronavirus, nuova ordinanza del ministro Speranza: il Piemonte passa in zona arancione

  • Nuovo Dpcm Natale 2020: le regole allo studio per pranzi, cene e parenti

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

Torna su
NovaraToday è in caricamento