La "banda dei bancomat" colpisce ancora: assalto alla banca di Cressa

E' successo nella notte tra giovedì e venerdì. Colpita l'agenzia locale del Banco Bpm

Foto di repertorio

La "banda dei bancomat" torna a colpire nel novarese: nella notte tra giovedì e venerdì i ladri hanno fatto esplodere l'Atm della banca di Cressa.

Ad essere presa di mira, nuovamente, dai ladri, la filiale del Banco Bpm di via Novara. E' successo intorno alle 2; i residenti della zona sono stati svegliati nel cuore della notte da un forte boato. La banca era già stata presa di mira dai ladri nel giugno dello scorso anno, quando era stata svuotata la cassaforte.

Ancora da quantificare il bottino del colpo. Non è il episodio di questo genere accaduto nel novarese: con un modus operandi e una tecnica simile sono stati assaltati anche gli sportelli bancari di Novara (a Santa Rita), Caltignaga, Grignasco, Galliate, Sozzago, senza successo, Bellinzago, Trecate e Veveri.

Potrebbe interessarti

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • Come pulire ed igienizzare i bidoni della spazzatura

  • Gli alimenti che NON devono essere conservati in frigo

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Verbania: la avvisano della morte del padre, si sente male e muore anche lei

  • Incidente mortale a Trecate: perde il controllo della moto e finisce in una risaia

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Incidente in autostrada, schianto fra tre auto: sette feriti, in coma una bambina di 5 anni

  • Borgomanero, azienda evade oltre un milione di euro: scoperti anche 15 lavoratori in nero

Torna su
NovaraToday è in caricamento