La "banda dei bancomat" colpisce ancora: assalto alla banca di Cressa

E' successo nella notte tra giovedì e venerdì. Colpita l'agenzia locale del Banco Bpm

Foto di repertorio

La "banda dei bancomat" torna a colpire nel novarese: nella notte tra giovedì e venerdì i ladri hanno fatto esplodere l'Atm della banca di Cressa.

Ad essere presa di mira, nuovamente, dai ladri, la filiale del Banco Bpm di via Novara. E' successo intorno alle 2; i residenti della zona sono stati svegliati nel cuore della notte da un forte boato. La banca era già stata presa di mira dai ladri nel giugno dello scorso anno, quando era stata svuotata la cassaforte.

Ancora da quantificare il bottino del colpo. Non è il episodio di questo genere accaduto nel novarese: con un modus operandi e una tecnica simile sono stati assaltati anche gli sportelli bancari di Novara (a Santa Rita), Caltignaga, Grignasco, Galliate, Sozzago, senza successo, Bellinzago, Trecate e Veveri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Novara, le mascherine gratuite si ritirano in farmacia

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento