La "banda dei bancomat" colpisce ancora: assalto alla banca di Cressa

E' successo nella notte tra giovedì e venerdì. Colpita l'agenzia locale del Banco Bpm

Foto di repertorio

La "banda dei bancomat" torna a colpire nel novarese: nella notte tra giovedì e venerdì i ladri hanno fatto esplodere l'Atm della banca di Cressa.

Ad essere presa di mira, nuovamente, dai ladri, la filiale del Banco Bpm di via Novara. E' successo intorno alle 2; i residenti della zona sono stati svegliati nel cuore della notte da un forte boato. La banca era già stata presa di mira dai ladri nel giugno dello scorso anno, quando era stata svuotata la cassaforte.

Ancora da quantificare il bottino del colpo. Non è il episodio di questo genere accaduto nel novarese: con un modus operandi e una tecnica simile sono stati assaltati anche gli sportelli bancari di Novara (a Santa Rita), Caltignaga, Grignasco, Galliate, Sozzago, senza successo, Bellinzago, Trecate e Veveri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mercatone Uno: asta per i prodotti rimasti nei negozi, come funziona e dove fare l'offerta

  • Guida Michelin: 5 i ristoranti stellati nel novarese, 3 nel Vco

  • Polo logistico di Trecate: aperte cinque nuove posizioni lavoratorive

  • Meteo, grandinata fuori stagione: strade imbiancate e forti temporali nel novarese

  • Incidente a San Nazzaro, schianto fra due auto: tre feriti, uno grave

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 9 e 10 novembre

Torna su
NovaraToday è in caricamento