Novara, boato nella notte: la "banda dei bancomat" colpisce ancora

Questa volta è stata presa di mira la cassa continua di un supermercato

Repertorio

Sono tantissimi i novaresi che questa notte, intorno alle 3.50 del 29 novembre, sono stati svegliati da un fortissimo boato nella zona della Bicocca.

A provocare il suono è stata l'espolosione della cassa continua di un supermercato assaltato dai ladri. I malviventi, usando una tecnica già utilizzata negli ultimi mesi per far saltare in aria alcuni sportelli bancomat, hanno fatto esplodere la cassa continua del Penny Market di corso XXIII Marzo. Secondo le prime informazioni, dopo il boato i ladri si sono dati alla fuga con i contanti contenuti all'interno della cassa, prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. Il bottino è ancora in fase di quantificazione.

Sul posto sono giunti i carabinieri per i rilievi, allertati dalla Mondialpol dopo che è scattato il sistema dall'allarme. Sembra che la tecnica sia del tutto simile a quella usata in altre occasioni per provocare l'esplosione e riuscire così ad accedere al contante. I malviventi hanno usato una bombola di acetilene: il gas è stato fatto entrare all'interno della cassa continua sigillando i possibili fori di uscita e poi è stato incendiato, provocando così l'esplosione. I casi nel novarese nell'arco dell'ultimo anno sono numerosi: oltre a Grignasco e a Galliate, con la stessa tecnica sono stati assaltati gli sportelli bancari di Sozzago, senza successo, Bellinzago, Trecate e Veveri. Non è però certo che si tratti di un'unica banda, visto che, secondo le forze dell'ordine, il modus operandi è molto comune e utilizzato da diversi gruppi criminali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Trecate: muore travolto dal treno

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Novara, in arrivo un nuovo parco commerciale alla Bicocca con supermercato e fast food

  • Incidente a Novara: schianto tra due auto all'incrocio, un ferito

  • Concorso di Natale di Esselunga, vinte 3 Mini tra novarese e Vco: i numeri e i codici vincenti

  • Novara, non è più idoneo a detenere armi: la polizia gli sequestra 9 pistole e 2 fucili

Torna su
NovaraToday è in caricamento