rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca Centro / Piazza Martiri della Libertà

Novara va a scuola di politica con l'associazione Sermais

Si terrà mercoledì 26 ottobre l'incontro pubblico "L'Abc della crisi": l'appuntamento è alle ore 21 presso il Piccolo Coccia a Novara. Relatore sarà Andrea Di Stefano, direttore della rivista Valori

Riparte la scuola di politica “Imparare Democrazia” promossa dall'associazione “Semais. Società civile responsabile” e dai presidi giovanili di Novara dell'associazione “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”.

Giunto al suo secondo anno di attività, il percorso formativo sarà dedicato al tema dell’economia e della finanza. Durante gli incontri, si cercherà quindi di approfondire la risposta alla domanda: “E' possibile occuparsi del bene comune in un’era in cui la politica è subordinata all’economia?”.

Sermais e Libera Novara hanno organizzato un calendario ricco di appuntamenti pubblici, che verrà inaugurato proprio mercoledì 26 ottobre, alle ore 21 presso la sala “Piccolo Coccia” in piazza Martiri, con una serata dal titolo “L'Abcdella crisi”, che vedrà come ospite il direttore della rivista di finanza etica Valori Andrea Di Stefano.

Obiettivo dell’incontro è quello di introdurre il tema del rapporto tra economia e politica, spiegando quelle che sono le parole chiave della crisi che stiamo attraversando. L’incontro sarà moderato dal presidente di Sermais e referente provinciale di Libera Domenico Rossi.

La scuola di politica s'inserisce tra le numerose attività promosse dalle due associazioni, diventando appuntamento, unico nel suo genere, di raccolta e confronto per le associazioni giovanili della città, come anche delle amministrazioni pubbliche.

Per ulteriori informazioni contattare Mattia Anzaldi all'indirizzo di posta elettronica mattia.anzaldi@sermais.it, o al numero 334.8501999.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara va a scuola di politica con l'associazione Sermais

NovaraToday è in caricamento