rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Cronaca

Aumenti alle rette dei nidi e dei pre-post: i genitori ricorrono al Tar

La decisione è stata presa, nonostante l'apertura dell'amministrazione Ballarè ad un dialogo, durante la riunione di venerdì scorso. Una nuova riunione, per formalizzare il ricorso, è prevista per il 15 novembre

Nessun dialogo, si ricorre al Tar.

E' questa la decisione del gruppo di genitori novaresi che da settimane, ormai, si sta battendo contro l'aumento delle rette degli asili nido comunali e dei pre-post scuola. Durante la riunione di venerdì 8 novembre, infatti, le famiglie hanno deciso all'unanimità, nonostante le proposte avanzate dell'amministrazione Ballarè per tentare di riaprire un dialogo costruttivo, di impugnare la delibera 50/2013, con cui il Comune ha approvato le nuove tariffe dei servizi scolastici, con un ricorso al Tar.

Un'ulteriore assemblea è quindi convocata per venerdì 15 novembre, sempre alle ore 21,30 presso la Parrocchia di Sant'Antonio in corso Risorgimento 36, per formalizzare l'adesione al ricorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumenti alle rette dei nidi e dei pre-post: i genitori ricorrono al Tar

NovaraToday è in caricamento