menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parti in aumento all'ospedale Maggiore: nel 2016 sono stati quasi 2mila

E il Dipartimento materno-infantile diventa anche più internazionale: nell'anno appena concluso vi hanno partorito donne di 50 Paesi diversi

Sempre più donne partoriscono all'ospedale Maggiore di Novara. Nel 2016, infatti, sono stati quasi 2mila i parti avvenuti nella struttura complessa di ostetricia e ginecologia diretta dal prf. Nicola Surico. precisamente 1937, con un aumento di 11 unità rispetto al 2015 e di 14 rispetto al 2014.

I nati sono stati 1961, in funzione del fatto che 48 sono state le gravidanze gemellari. Un dato in controtendenza rispetto a quello che avviene in gran parte degli ospedali italiani, dove il numero dei parti è diminuito.

E non solo, il Dipartimento materno-infantile diretto dal prof. Gianni Bona diventa anche più internazionale: nell'anno appena concluso vi hanno partorito donne di 50 Paesi diversi, tra cui Marocco, Albania, Romania, Nigeria, Turchia, Cina, Perù, Bangladesh, India e Senegal. In questo caso, va ricordato che a Novara da anni opera all’interno dell’azienda un’equipe di mediatori culturali con particolari competenze linguistiche che sono di importante supporto per le pazienti straniere.

NUMERI, DATI E PERCENTUALI.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento