rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Borgomanero

Sgombero neve: a Borgo la parola d'ordine è corresponsabilità

Il primo cittadino, al fine di garantire l'incolumità pubblica e la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale ha ribadito una serie di punti nei quali si definisce il ruolo dei cittadini

Corresponsabilità. E' questo il senso dell’avviso, firmato dal sindaco di Borgomanero Anna Tinivella, inerente allo sgombero neve per l’inverno 2013-2014.

Il primo cittadino, al fine di garantire l’incolumità pubblica e la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale, richiamandosi alla regolamentazione in vigore (regolamento di polizia urbana del 27 maggio 2010, regolamento comunale del 25 settembre 2001 e ordinanza sindacale del 7 dicembre 2012) , ha ribadito una serie di punti nei quali si definisce il ruolo dei cittadini.

I proprietari di immobili devono provvedere allo sgombero dalla neve e dal ghiaccio per tutta la superficie antistante la proprietà, compresi i ghiaccioli o blocchi di neve, formatisi sulle grondaie, balconi e terrazzi . La rimozione della neve dai passi carrai deve essere effettuata da coloro che li utilizzano. Inoltre la neve rimossa da cortili o altri luoghi privati, non deve essere sparsa o accumulata sul suolo pubblico.

Infine si deve segnalare, qualora fosse necessario, qualsiasi pericolo derivante da eventuali formazioni di ghiaccio, blocchi nevosi. L’inosservanza delle disposizioni comporta l’applicazione della sanzione amministrativa da 25 a 150 euro, ai sensi del regolamento di polizia urbana del Comune di Borgomanero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgombero neve: a Borgo la parola d'ordine è corresponsabilità

NovaraToday è in caricamento