rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Cerano

Baby rapinatori sulla Novara-Milano: nei guai quattro giovani novaresi

Protagonisti della vicenda sono quattro minorenni rumeni, tutti residenti a Cerano. Gli episodi risalgono allo scorso novembre; i quattro giovani sono stati denunciati per rapina in concorso

Baby banda di rapinatori sul treno da Novara a Milano.

Protagonisti della vicenda sono quattro giovani novaresi, di origine rumena e residenti a Cerano, tutti tra i 17 e i 15 anni. I quattro sono stati denunciati per rapina in concorso.

Gli episodi risalgono allo scorso novembre, la banda dei rapinatori minorenni è stata scoperta e fermata dagli agenti della Polizia ferroviaria di Novara. I quattro avevano preso di mira studenti e calciatori della giovanili del Novara, che venivano minacciati per farsi consegnare telefonini, contanti, iPod.

I quattro agivano sulla tratta ferroviaria Novara-Milano, tra la città gaudenziana e Trecate. Le indagini della Polfer andavano avanti da diverso tempo, la svolta è arrivata quando una delle vittime ha riconosciuto uno dei rapinatori. Gli agenti sono poi risaliti agli altri tre minorenni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby rapinatori sulla Novara-Milano: nei guai quattro giovani novaresi

NovaraToday è in caricamento