Cronaca

Varallo, bambino rimane incastrato con un braccio in un montacarichi

Il piccolo stava cercando di recuperare il pallone. Sul posto i vigili del fuoco

Foto di repertorio

Se l'è cavata con lividi, qualche escoriazione e molta paura il bambino che la sera del 22 agosto è rimasto incastrato con un braccio in un montacarichi.

Il ragazzino, 10 anni, stava giocando in un cortile in via Vittorio Emanuele a Varallo Sesia quando il pallone è finito dietro al montacarichi che si trova all'esterno del palazzo. Per tirare fuori la palla il bambino ha messo il braccio, che però si è incastrato tra gli ingranaggi dell'apparecchio, fortunatamente spento. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, che sono riusciti a liberare non senza difficoltà il piccolo, accompagnato poi all'ospedale di Borgosesia per accertamenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Varallo, bambino rimane incastrato con un braccio in un montacarichi

NovaraToday è in caricamento