rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca Porta Mortara / Via XXIII Marzo 1849, 103

Torna a colpire la "banda dei bancomat": svaligiata la Bpm in corso XXIII Marzo

Esplosione nella notte: ladri in fuga con un bottino di 100mila euro

Un altro bancomat fatto saltare e svaligiato da una banda organizzata.

É successo nella notte tra lunedì e martedì in corso XXIII Marzo, nella filiale Bpm al civico 177. Intorno alle tre di notte un gruppo di quattro persone ha fatto esplodere lo sportello automatico utilizzando probabilmente un tubo, pieno di materiale esplosivo, che è stato inserito in un foro praticato nella copertura. Dopo l'esplosione i malviventi hanno preso il contante e sono fuggiti, mentre i carabinieri, una volta scattato l'allarme, hanno cercato di inseguirli verso la Lomellina. Dell'auto in fuga però si sono perse le tracce. Il bottino è ancora da quantificare, ma si aggirerebbe intorno ai 100mila euro. 

Secondo gli investigatori il modus operandi è diverso rispetto a quello utilizzato fino a qualche anno fa nel novarese, quando erano stati presi d'assalto in poco tempo diversi bancomat. Allora i ladri avevano utilizzato una bombola di gas, con cui riempivano gli sportelli per poi farli saltare in aria. Non è chiaro se tra i furti ci sia un collegamento, dato che molti componenti delle bande autrici dei furti tra il 2017 e il 2019 erano stati arrestati

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna a colpire la "banda dei bancomat": svaligiata la Bpm in corso XXIII Marzo

NovaraToday è in caricamento