Cronaca

Baraggia di Suno: ha riaperto il Risparmione

I lavori di messa in sicurezza non sono ancora terminati, l'autorizzazione è temporanea

Centro Commerciale Risparmione

Chiuso da tre settimane con circa 70 dipendenti "a spasso" e grandi perdite per il fatturato del centro commerciale, il Risparmione questa mattina ha riaperto i battenti.

Nei giorni scorsi i lavori primari di messa in sicurezza erano stati completati, ma prima di poter riaprire, la proprietà ha dovuto aspettare il nulla osta arrivato dai vigili del fuoco e in ultimo dal Comune ieri sera.

Ciononostante, come confermato dal primo cittadino di Suno Riccardo Giuliani, Comune sul quale sorge l'attività commerciale, l'autorizzazione alla riapertura è temporanea, ovvero deve essere accompagnata dal proseguimento dei lavori di messa in sicurezza della struttura.

Dopo gli interventi più urgenti, l'imprenditore Luigi Albertinazzi nei prossimi 5 giorni dovrà completarne altri altrimenti potrebbe rischiare una nuova chiusura.

Ricordiamo che all'interno del capanonne c'è un bar, un supermercato, una grande centro di arredamento e altri negozi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baraggia di Suno: ha riaperto il Risparmione

NovaraToday è in caricamento