Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Bellinzago, cambio della guardia alla Caserma "Babini"

Dopo 21 mesi, il colonnello Massimiliano Quarto cederà il comando al parigrado Alessandro Luccetti

Cambio della guardia alla Caserma "Babini" di Bellinzago Novarese. Venerdì 9 settembre è infatti in programma la cerimonia del cambio del comandante del Reggimento Nizza Cavalleria (1°).

Dopo 21 mesi, il colonnello Massimiliano Quarto cederà il comando al parigrado Alessandro Luccetti. Saranno presenti al cambio il Prefetto della città di Novara, il comandante della Brigata Alpina Taurinense, Generale di Brigata Massimo Biagini, autorità civili e militari, i Gonfaloni delle città di Novara, Bellinzago, Oleggio e Cameri ed i Labari di associazioni combattentistiche e d’arma.

Dal dicembre del 2014 il colonnello Quarto ha guidato i dragoni di "Nizza" in numerose ed impegnative attività operative ed addestrative. Oltre al costante impegno sul territorio nazionale con l’operazione strade sicure, nella quale il reggimento è attualmente impiegato nelle sensibili aree di Roma e Ventimiglia, lo stendardo di Nizza, infatti, dopo oltre 70 anni, ha varcato i confini nazionali alla volta del territorio libanese. Qui i dragoni sono stati chiamati a far parte dei caschi blu nella missione Unifil (United Nation Interim Force In Lebanon) al confine con Israele.

Il colonnello Quarto continuerà il suo lavoro nella Forza Armata andando a ricoprire un altro prestigioso incarico nella sede di Roma presso Il Comando Operativo Interforze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellinzago, cambio della guardia alla Caserma "Babini"

NovaraToday è in caricamento