Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Biandrate

Sorpreso alla guida con un tasso alcolico da record, guai per un 59enne

I carabinieri della Stazione di Biandrate lo hanno fermato alla guida del proprio quadriciclo in evidente stato di alterazione. L'uomo aveva un tasso alcolemico pari a 3,10 g/l

E' finito nei guai per guida in stato di ebbrezza un 59enne di Castellazzo Novarese, fermato dai carabinieri della Stazione di Biandrate con un tasso alcolemico da record.

L'uomo è stato sorpreso alla guida del proprio quadriciclo con un tasso alcolico pari a 3,10 g/l. Per il 59enne è così scattata la denuncia, e il conseguente ritiro della patente. I militari hanno quindi proceduto al sequestro del mezzo per la successiva confisca.

Nei giorni scorsi, inoltre, i militari della Stazione di Cameriano hanno denunciato per lo stesso reato, e per guida senza patente perchè mai conseguita, un 36enne di Novara poichè alla guida di un quadriciclo è incorso in un incidente stradale. In seguito ai relativi controlli, il suo tasso alcolemico è risultato pari a 2,65 g/l.

Infine, i carabinieri della Stazione di Trecate sono intervenuti a seguito di un incidente stradale e hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza una 39enne galliatese. La donna, alla guida della propria autovettura si è scontrata con altro veicolo in sosta ribaltandosi. Sottoposta successivamente ai relativi accertamenti è stata sorpresa con un tasso alcolico pari 1,93 g/l. Anche per lei, patente ritirata e autovettura sottoposta a sequestro per la successiva confisca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso alla guida con un tasso alcolico da record, guai per un 59enne

NovaraToday è in caricamento