Bilancio partecipativo: ad Orta i cittadini decidono come utilizzare 6mila euro

Il Comune ha deciso di coinvolgere la cittadinanza nella scelta della destinazione della quota tra tre differenti ambiti. Le proposte possono essere inviate entro il 30 settembre e le finaliste saranno discusse il 10 ottobre

Bilancio partecipativo a Orta San Giulio. L’amministrazione comunale invita i cittadini a partecipare attivamente alla scelta della destinazione di 6mila euro tra tre differenti ambiti: sport, cultura e giovani; istruzione e politiche sociali; arredo urbano e verde pubblico.

Accedendo al sito ufficiale del Comune di Orta San Giulio (www.comune.ortasangiulio.no.it) o recandosi in municipio e negli esercizi commerciali, il cittadino potrà trovare un questionario da compilare in gruppo, con la propria famiglia, gli amici o la propria associazione. Una volta compilato, il questionario dovrà essere consegnato in Comune, presso l’Ufficio Ragioneria, entro il 30 settembre.

Il 10 ottobre si svolgerà, presso la sala di rappresentanza del Comune l’assemblea tematica per conoscere e discutere le proposte finaliste. L’amministrazione si impegna a realizzare le proposte più votate per ogni tema, fino al raggiungimento del budget.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco "vola" con l'auto sopra una rotonda e finisce in un'aiuola davanti alla caserma dei carabinieri

  • Operazione interforze in stazione: chiuso un bar dopo il tentato omicidio, controllate 125 persone

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Presa la "banda del buco", specializzata in svaligiare banche: aveva la base a Novara

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 12 e 13 ottobre

Torna su
NovaraToday è in caricamento