Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Marano Ticino

Blitz delle forze dell'ordine in una ditta novarese: lavori fermi

La perquisizione è avvenuta nella giornata di martedì 21 maggio con Arpa, carabinieri forestali e guardia di finanza

La ditta non è sotto sequestro ma di fatto i lavori sono fermi. La Adm scavi e costruzioni di Marano Ticino pochi giorni fa ha ricevuto la visita di guardia di finanza, Arpa e carabinieri forestali. I soci, di cui sono stati perquisiti uffici e anche rispettive abitazioni, sono stati denunciati.

La causa dell'intervento delle forze dell'ordine sarebbe chiara: la ditta ha accumulato diverso materiale di stoccaggio per un lavoro che ha in carico ma è fermo da anni e questo accumulo avrebbe superato il massimo di autorizzazione. I soci della ditta si sono già rivolti ai legali per poter risolvere il prima possibile la questione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz delle forze dell'ordine in una ditta novarese: lavori fermi

NovaraToday è in caricamento