Arona, donna rimane intrappolata tra le porte della banca

É successo alla filiale della banca popolare di Intra. Sul posto i vigili del fuoco

I vigili del fuoco al lavoro per liberare la donna

Sono stati momenti di grande preoccupazione ieri, mercoledì 23 agosto, per una donna rimasta bloccata tra le porte di una banca.

Intorno alle 18 la malcapitata stava facendo le pulizie nella filiale della popolare di Intra di via Gramsci quando le porte a vetri automatiche del bussolotto si sono incastrate, intrappolandola. La donna è riuscita a lanciare l'allarme, visto che la filiale era ormai chiusa: sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Arona che hanno forzato la porta e sono riusciti a sbloccare il tornello, grazie all'aiuto del personale della banca in contatto telefonico con i carabinieri. La donna, molto agitata, è stata liberata e sta bene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Bellinzago: 40enne schiacciato da un albero

  • Borgolavezzaro, 49enne trovato morto in casa: ipotesi suicidio

  • Bellinzago, trovata morta in casa da oltre dieci giorni: 20 cani senza cibo e cure

  • Incidente a Novara, schianto alla rotonda del Cim: auto finisce contro un palo

  • Novara, intossicata dal monossido di carbonio in casa: salvata grazie al rilevatore portatile dei soccorritori

  • Vco, aereo ultraleggero precipita a Pieve Vergonte: gravemente ferite due persone a bordo

Torna su
NovaraToday è in caricamento