menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bogogno: da quest’anno non è più un Comune turistico

Visti i pesanti problemi economici in cui versano anche diversi bogognesi, l'Amministrazione Comunale ha deciso di impiegare nel sociale il contributo fin'ora utilizzato per incentivare il turismo

Forse non tutti lo sapevano, ma il piccolo centro del medio novarese era nell’elenco provinciale dei Comuni turistici.

Lo era diventato alcuni anni fa grazie soprattutto al golf club che attira a se visitatori di un certo livello e golfisti di fama internazionale, senza dimenticare che nel 2009 si svolse l’importante manifestazione del campionato mondiale di paraciclismo.

Vista la perdurante situazione di incertezza ed instabilità economica che sta colpendo anche i suoi cittadini, il Sindaco Andrea Guglielmetti, insieme alla sua Giunta, ha deciso di destinare il contributo del bilancio consultivo previsto per l’attività turistica e necessario per essere "Comune turistico" ad altri usi, in particolare al sociale e all’emergenza povertà cercando di intervenire direttamente su chi è più bisognoso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Piemonte verso la chiusura delle scuole?

Ultime di Oggi
  • Verbano Cusio Ossola

    Coronavirus, verso la chiusura di tutte le scuole anche nel Vco

  • Attualità

    Coronavirus, in Piemonte aumentano i contagi tra i giovani

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento