Lotta alle discariche abusive: nuovi interventi in città

L'ultimo, in ordine di tempo, ha interessato l'area del sovrappasso di via Pavesi. Assa ha rimosso 20 metri cubi di rifiuti vari oltre a macerie

L'intervento in via Pavesi

Continua l'azione del Comune di Novara contro le discariche abusive sparse sul territorio comunale.

Nella giornata di ieri, mercoledì 6 agosto, Assa è intervenuta nell'area del sovrappasso di via Pavesi, dove sono stati rimossi 20 metri cubi di rifiuti vari, oltre a macerie.

Questa mattina è stato inoltre bonificato il piccolo quantitativo di enernit ritrovato sul posto, e sono state svolte le operazioni di rifinitura della pulizia dell'area. Nella mattinata di oggi, giovedì 7 agosto, Assa ha poi rimosso anche la discarica abusiva del sottopasso di via Sant'Adalgiso, costituita prevalentemente da pneumatici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Incidente mortale a Piancavallo, motociclista si schianta e perde la vita

  • Casalbeltrame: sabato i funerali di Carlo e Veronica, i due fratelli morti in un incidente in moto

  • Cerano, rissa in pieno pomeriggio: coinvolti tanti ragazzi

  • Trecate, dà in escandescenza al supermercato e aggredisce un agente di polizia locale: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento