Borgomanero: buoni servizio per le spese educative

Scadrà giovedì 9 gennaio 2014 il termine per presentare domanda per l'assegnazione del contributo. Beneficiari del buono sono le famiglie i cui bambini hanno frequentato i nidi dal 1° settembre 2012 al 31 dicembre 2013

Scadrà giovedì 9 gennaio 2014 il termine per presentare domanda per l’assegnazione di buoni servizio per le spese sostenute, nell’anno scolastico 2012-2013, presso i servizi educativi (pubblici e privati) per la prima infanzia.

I beneficiari del buono, sono le famiglie i cui bambini hanno frequentato i servizi per l’infanzia dal 1° settembre 2012 al 31 dicembre 2013 (Nido Comunale, Micro-Nido Rosmini, Nido Crescere, Nido La Giostra. Baby Parking La Giostra). Possono accedere al contributo le famiglie che non siano beneficiarie di altri rimborsi o sovvenzioni economiche, per la medesima finalità, nel caso in cui il proprio figlio abbia frequentato per almeno tre mesi nel periodo sopraindicato.

Per l’assegnazione del buono servizio sarà stilata una graduatoria per fasce Isee. Ciascun contributo non potrà essere superiore alla spesa effettivamente sostenuta dalla famiglia per l’utilizzo dei servizi educativi. 

I documenti richiesti per accedere al bando sono: copia della certificazione 2012 dell’Isee, copia delle ricevute dei versamenti effettuati, dichiarazione di frequenza di un servizio educativo, copia del documento d’identità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente a Oleggio: auto precipita dalla statale

  • Novara, in arrivo un supermercato: in corso della Vittoria aprirà Lidl

  • Novara, scoperto un meccanico abusivo a Sant'Agabio

  • Novara, a Sant'Agabio nascerà un nuovo polo logistico con 400 posti di lavoro

  • Treni: nuovo sciopero regionale in arrivo a novembre, viaggi a rischio in Piemonte

  • Grignasco, si ustiona mentre prepara una grigliata: grave al CTO di Torino

Torna su
NovaraToday è in caricamento