menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Euridio Repetto, Monica Bacchetta, Renato Velati e Francesco Valsesia

Euridio Repetto, Monica Bacchetta, Renato Velati e Francesco Valsesia

Borgomanero: il comitato genitori raccoglie soldi per i terremotati

L'assegno è stato consegnato agli Alpini che provvederanno alla realizzazione di centri polifunzionali nelle Marche

Un assegno di 2400 euro è stato consegnato, nella serata di mercoledì 22 novembre, dal Comitato Genitori della scuole borgomaneresi, rappresentato da Monica Bacchetta, al Gruppo Alpini di Borgomanero. La cerimonia è avvenuta nella baita alpina di via Caduti nei lager nazisti.

L’iniziativa, che ha permesso la raccolta fondi, si è sviluppata nelle scorse settimane al parco Marazza. Da questa manifestazione è nata l’idea di donare agli alpini, per la costruzione di quattro centri polifunzionali nelle Marche colpite dal sisma dello scorso anno, il ricavato della giornata. La cifra andrà alla sede nazionale degli Alpini per il progetto dei centri funzionali.

Francesco Valsesia, Assessore alla Cultura del Comune di Borgomanero, ente che ha patrocinato l’evento, ha rimarcato la generosità del Comitato e l’impegno degli alpini: "questa è la dimostrazione che uniti si può lavorare bene e fare del bene". Pratico è stato l’intervento di Euridio Repetto, presidente della sezione Ana di Omegna: "sabato 25 novembre abbiamo inaugurato, come alpini, a Campo Tosto una delle quattro strutture che ci siamo proposti di realizzare".

All’iniziativa avevano aderito l’azienda agricola Cerutti di Suno, gli Arcieri del Borgo, l’Associazione scherma Garbagna  - Gattico oltre al Comitato dei Genitori di tutti i plessi scolastici del Circolo didattico di Borgomanero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, a Novara apre un nuovo centro vaccinale

Attualità

Coronavirus, da oggi Novara e il Piemonte in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento