Cronaca

Borgomanero: litiga violentemente con la compagna in strada, poi aggredisce i carabinieri

Arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

Foto di repertorio

In pieno centro litiga con la compagna violentemente, tanto che i passanti spaventati chiamano il 112. 

Protagonista della vicenda un uomo di origine marocchina, regolare sul territorio italiano, che stava discutendo troppo animatamente con la compagna in strada a Borogmanero. All'arrivo dei carabinieri l'uomo si è ulteriormente alterato e si è rifiutato di dare loro i documenti, finendo per aggredirli e mandandoli in ospedale. Il 30enne è stato arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgomanero: litiga violentemente con la compagna in strada, poi aggredisce i carabinieri

NovaraToday è in caricamento