Cronaca

Caccia F-35, Cota: "Sono favorevole, portano posti di lavoro"

Il governatore del Piemonte si è espresso a favore del programma Joint Strike Fighter. "Questi aerei - ha detto Cota - verranno assemblati a Cameri e porteranno sviluppo al polo aeronautico piemontese e all'industria aerospaziale"

Il governatore del Piemonte Roberto Cota si è pronunciato a favore del programma F-35.

Lo ha detto alla trasmissione Omnibus, su La 7: "Io sono a favore del programma innanzitutto come presidente di Regione, perché porta nuovi posti di lavoro sul mio territorio".

"Questi aerei - ha aggiunto Cota - verranno assemblati a Cameri, in provincia di Novara, e porteranno sviluppo al polo aeronautico piemontese e all'industria aerospaziale, che vanta 12.500 occupati e ha un fatturato di 2,6 miliardi. Quello degli F35 é l'unico grande programma industriale. In questo momento cancellarlo significherebbe buttarsi nel burrone, e non siamo certo un Paese che possa permettersi di buttare via migliaia di posti di lavoro".

"Per quanto riguarda le questioni etiche - ha concluso - dobbiamo dire che se questi aerei non li facciamo noi, vuol dire che li produrranno altrove, in altri Paesi, favorendo lì l'occupazione. Lasciamo quindi da parte certa ipocrisia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caccia F-35, Cota: "Sono favorevole, portano posti di lavoro"
NovaraToday è in caricamento