Cronaca Santa Rita / Via Aldo Maria Scalise

Cadavere nelle campagne di Santa Rita: ipotesi omicidio

La vittima è un uomo; sulla vicenda indagano i carabinieri, che avrebbero già identificato il presunto responsabile del delitto

E' stato ritrovato questa mattina dai carabinieri, in una zona di campagna di Novara, il cadavere di un uomo sulla quarantina scomparso da qualche giorno.

Nella giornata di ieri la madre della vittima aveva allertato i militari dell'Arma, che oggi hanno rinvenuto il corpo privo di vita dell'uomo in un'area periferica della città, nei pressi dia via Scalise, nel quartiere Santa Rita.

L'uomo sarebbe vittima di un omicidio, scaturito al termine di una lite, e i carabinieri avrebbero già identificato il presunto responsabile. L'uomo sarebbe stato ucciso da una persona che conosceva, che avrebbe poi nastosco il cadavere nella zona boschiva di Santa Rita. Le indagini dei militari dell'Arma sono tuttora in corso, per chiarire se vi possa essere il coinvolgimento di altre persone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere nelle campagne di Santa Rita: ipotesi omicidio

NovaraToday è in caricamento