Recetto, muore bruciato mentre cerca di spegnere l'incendio che aveva appiccato

Il 92enne voleva disfarsi delle erbacce nell'orto e ha acceso il fuoco, che però non è riuscito a controllare

I vigili del fuoco sul posto

I vigili del fuoco lo hanno trovato morto carbonizzato in mezzo all'incendio che non è riuscito a controllare.

É Amelio Claus, 92 anni, l'uomo che ieri, martedì 22 agosto, ha perso la vita a Recetto. Il pensionato aveva strappato delle erbe infestanti dal suo orto e voleva disfarsene bruciandole insieme ad alcuni rami secchi, come spesso si usa fare. In pochi secondi però le fiamme hanno raggiunto le sterpaglie poco distanti e hanno provocato un vero e proprio rogo. Il 92enne è svenuto a causa del fumo ed è stato poi investito dal fuoco. I vigili del fuoco sono arrivati poco dopo, allertati dai vicini di casa preoccupati per le alte fiamme: mentre stavano terminando di spegnere l'incendio hanno visto il corpo, ormai completamente carbonizzato. La Procura ha aperto un'inchiesta per stabilire esattamente la dinamica dei fatti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricetta della paniscia novarese

  • Incidente sul lavoro a Novara, si indaga per capire perchè sia caduto dal ponteggio l'operaio

  • Novara, giravano in auto per le vie della città controllando le case: nel bagagliaio trovati arnesi da scasso

  • Incidente a Castellazzo: perdono il controllo dell'auto e si ribaltano nel canale

  • Allarme al Fauser: scuola evacuata per un principio di incendio

  • Trecate, otto vigili su 14 chiedono di andarsene dal comando

Torna su
NovaraToday è in caricamento