Recetto, muore bruciato mentre cerca di spegnere l'incendio che aveva appiccato

Il 92enne voleva disfarsi delle erbacce nell'orto e ha acceso il fuoco, che però non è riuscito a controllare

I vigili del fuoco sul posto

I vigili del fuoco lo hanno trovato morto carbonizzato in mezzo all'incendio che non è riuscito a controllare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

É Amelio Claus, 92 anni, l'uomo che ieri, martedì 22 agosto, ha perso la vita a Recetto. Il pensionato aveva strappato delle erbe infestanti dal suo orto e voleva disfarsene bruciandole insieme ad alcuni rami secchi, come spesso si usa fare. In pochi secondi però le fiamme hanno raggiunto le sterpaglie poco distanti e hanno provocato un vero e proprio rogo. Il 92enne è svenuto a causa del fumo ed è stato poi investito dal fuoco. I vigili del fuoco sono arrivati poco dopo, allertati dai vicini di casa preoccupati per le alte fiamme: mentre stavano terminando di spegnere l'incendio hanno visto il corpo, ormai completamente carbonizzato. La Procura ha aperto un'inchiesta per stabilire esattamente la dinamica dei fatti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Novara, le mascherine gratuite si ritirano in farmacia

  • Novara, c'è la data ufficiale di apertura del supermercato Aldi in corso della Vittoria

Torna su
NovaraToday è in caricamento