Cronaca

Con il camion a zig-zag in autostrada: 47enne fermato dalla polizia sull'A4

Il camionista era completamente ubiaco. Per lui, denuncia e revoca della patente

Foto di repertorio

Alla guida del suo camion completamente ubriaco, percorreva l'autostrada a zig-zag. Fermato dalla polizia stradale di Novara, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

E' successo nel pomeriggio di domenica 3 giugno sulla A4. L'uomo, un 47enne di nazionalità ucraina, era alla guida di un mezzo pesante superiore a 3,5 tonnellate e percorreva zigzagando la carreggiata in direzione Milano.

Fermato dagli agenti della Polstrada, è stato sottoposto all'alcol test, che ha rivelato che il camionista era alla guida con un tasso alcolemico di 2,89 g/l. Per lui, oltre alla denuncia, sono scattate anche la revoca della patente e il sequestro del mezzo pesante. Non solo: il camionista è stato anche multato per aver circolato in ore e giorni non consentiti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con il camion a zig-zag in autostrada: 47enne fermato dalla polizia sull'A4

NovaraToday è in caricamento