rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

"Carpe Diem" presente alla manifestazione antivivisezione

L'Associazione culturale Carpe Diem è orgogliosa e fiera di aver partecipato sabato 12 aprile all'evento manifestazione Nazionale contro la vivisezione svoltasi a Torino in piazza Castello

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Giornata memorabile, quella di sabato scorso, una lotta per il riconoscimento dei diritti degli animali e della loro vita, e per dire un "No"sentito da parte di tutti alla vivisezione.

"La nostra presenza - diramano in un comunicato stampa i coordinatori dell'associazione - sabato in piazza a Torino era rivolta a supportare le varie associazioni animaliste e la Lav in una battaglia che noi tutti condividiamo e appoggiamo in pieno; i novaresi all'inizio un po' restii si sono fatti avanti e hanno condiviso la giornata di sabato con noi. Si vogliono ringraziare le molteplici persone che si sono recate a Torino e hanno dato il loro supporto e sostegno all'evento. 

L'Associazione culturale "Carpe Diem" vive grazie all'aiuto costante, vivo e continuo da parte prima dei suoi sostenitori e poi di chi curioso si avvicina alla nostra associazione. 
Abbiamo ancora tanto da fare, tanti progetti in mente, tante idee per poter coinvolgere ognuno di voi, ci proponiamo di essere la locomotiva di idee nuove, di cultura e di impegno nel sociale che mancava sul nostro territorio! Il presidente dell'Associazione culturale Carpe Diem, Pasquale Fierro, approfitta per fare un appello a voi giovani novaresi e piemontesi, il cambiamento deve venire sempre dal basso e da noi giovani, uniamoci tutti insieme per dar vita a qualcosa di grande e unico. Il nostro futuro lo creiamo noi stessi!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Carpe Diem" presente alla manifestazione antivivisezione

NovaraToday è in caricamento