Novara, nasconde 24 chili di hashish in una garage a Sant'Agabio

L'uomo ha patteggiato 3 anni e 5 mesi di carcere

Foto di repertorio

Gli agenti della Questura lo tenevano d'occhio da tempo quando, lo scorso ottobre, hanno deciso di perquisire la sua abitazione a Sant'Agabio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In casa però l'uomo, un 40enne di origine marocchina, non aveva nulla di sospetto. Gli agenti allora hanno deciso di controllare anche il garage e lì hanno fatto la scoperta: 24 chili di hashish nascosti in scatole e scatoloni. Sono scattate immediatamente le manette per l'uomo, che dopo aver passato un paio di mesi in carcere era tornato in libertà con obbligo di firma. Qualche giorno fa il processo: ha patteggiato 3 anni e 5 mesi di carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

  • Batterio pericoloso: ritirato lotto di salmone prodotto a Borgolavezzaro

Torna su
NovaraToday è in caricamento