Un chilo di marijuana e 60 grammi di cocaina nel bagagliaio: in manette giovane verbanese

Il 28enne si è innervosito per le domande degli agenti

Foto di repertorio

In chilo di marijuana e 60 grammi di cocaina in un borsone nel bagagliaio dell'auto.

É finito in manette un 28enne di Verbania fermato nella serata di domenica dalla polizia stradale dei Busto Arsizio, in provincia di Varese. Gli agenti lo hanno fermato per un controllo e hanno notato che il giovane, che ha precedenti per spaccio e furto, era molto nervoso. Così hanno deciso di perquisire l'auto, dove hanno trovato la borsa con la droga. A casa del 28enne sono stati trovati altri 40 grammi di marijuana e strumenti per confezionare le dosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il verbanese è stato arrestato per spaccio e portato in carcere a Busto Arsizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, non scendono le sbarre del passaggio a livello: travolto un uomo in scooter

  • Coronavirus, da lunedì 26 ottobre a Novara (di nuovo) niente più visite e ricoveri non urgenti

  • Si ribalta con l'auto in un fosso: è Veronica Cuccaro la 33enne che ha perso la vita a Mortara

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Coronavirus, anche in Piemonte centri commerciali chiusi nel fine settimana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento