rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Santa Rita / Case Sparse Santa Rita

Novara Jazz Winter 2011: chiusa con successo la rassegna musicale

E ora ci si prepara all'evento dell'estate 2012, che avrà luogo dal 31 maggio al 10 giugno con un ricco programma di concerti, eventi speciali e momenti di festa

Cala il sipario sul Novara Jazz Winter 2011, ma la città si prepara già alla prossima edizione estiva.

Con il concerto di Double Tandem di venerdì 20 aprile si è conclusa l’edizione 2011/2012 del Novara Jazz Winter, la rassegna invernale di musica jazz curata da Rest–Art che tra ottobre 2011 e aprile 2012 ha portato a Novara otto concerti tra l’auditorium del Conservatorio Cantelli e dell’Istituto Brera, con i più grandi nomi del panorama jazz internazionale.

Dal percussionista Louis Moholo- Moholo sul palco con il giovane pianista Alexander Hawkins, a Sergio Armaroli Quartet, passando attraverso i Nexus workshop di Daniele Cavallanti e Tiziano Tononi fino alle sonorità scandinave di The thing con Peter Evans e Agustí Fernandez. E ancora il concerto a quattro mani di Paolo Alderighi e Stephanie Trick; il doppio appuntamento con il sassofonista Dave Liebman, protagonista anche di un workshop realizzato con la Scuola di Musica Dedalo, sul palco con Ellery Eskelin, Tony Marino e Jim Black. E per finire gli ultimi due concerti ad aprile, quello con Paolino Dalla Porta e Roberto Cecchetto e con Double Tandem di Ken Vandermark.

Suoni e storie che arrivano da ogni parte del mondo e che sono state accolte con interesse ed entusiasmo dal pubblico, registrando una media di 150 presenze per ogni serata. Novara Jazz Winter è stato realizzato grazie al contributo dell'assessorato alla Cultura del Comune di Novara.

Gli otto concerti del cartellone winter hanno accompagnato la città attraverso le stagioni fino ad arrivare alle porte dell’atteso appuntamento estivo. Novara Jazz 2012 avrà luogo dal 31 maggio al 10 giugno con un ricco programma di concerti, eventi speciali e momenti di festa. In queste ore la rassegna musicale inizia a muovere i suoi passi sulla città organizzando, com’è divenuto consuetudine, il concorso Vetrina in jazz. E’ richiesto infatti agli esercenti del centro storico (senza distinzione di categoria merceologica) di allestire le proprie vetrine con il tema di Novara Jazz 2012: fiori & jazz, proprio come ricorda il nuovo logo del festival. Sono già una trentina i negozi che hanno aderito all’iniziativa, ma è ancora possibile iscriversi contattando gli organizzatori del festival all’indirizzo mail info@novarajazz.org. La vetrina migliore verrà votata dal pubblico tramite il profilo e la fanpage facebook novarajazz: le vetrine saranno fotografate e inserite in appositi album. Le preferenze saranno contate attraverso il numero di "mi piace". La vetrina con più consensi sarà la vincitrice.

E perché la città e i giovani siano sempre più coinvolti nel festival, Novara Jazz 2012 cerca ancora volontari che prestino servizio nei giorni dell’evento con mansioni differenti a seconda dell’attitudine. Chi fosse interessato può presentarsi venerdì 18 maggio alla Ca’ Vallotta in via Case Sparse di S. Rita 6 a Novara, dove a partire dalle 19 ci sarà un aperitivo e dj set firmato Novara Jazz.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara Jazz Winter 2011: chiusa con successo la rassegna musicale

NovaraToday è in caricamento