menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una cimice Halyomorpha halys (foto Wikipedia)

Una cimice Halyomorpha halys (foto Wikipedia)

Invasione di cimici a Novara: da dove arrivano e come combatterle

Le cimici marmorate asiatiche hanno invaso i balconi e le case in città. Sono distruttive per le coltivazioni, ma innocue per l'uomo

Le cimici che hanno invaso Novara e provincia nelle ultime settimane non sono quelle che normalmente abitano le nostre zone: si tratta infatti di cimici marmorate asiatiche.

Il nome scientifico è Halyomorpha halys ed è un insetto originario dall`Asia orientale, in particolare da Taiwan, Cina, Giappone. 

A favorirne la diffusione è stato un autunno particolarmente caldo, come spiega Coldiretti, che ha lanciato l'allarme per le coltivazioni di buona parte del nord del Paese, in particolare pere, mele, kiwi e uva, ma anche coltivazioni di soia e mais. Non sono dannose per l'uomo: l'unico problema è l'odore che emanano se schiacciate. 

Ma come combatterle?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, a Novara apre un nuovo centro vaccinale

Attualità

Coronavirus, da oggi Novara e il Piemonte in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento