rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca

Lune d'estate a Palazzo Tornielli: torna il cinema all'aperto a Novara

La rassegna, che prenderà il via mercoledì 10 luglio, è organizzata da Project con il Comune di Novara e la preziosa collaborazione della Provincia e della Fondazione Banca Popolare di Intra

Torna anche qeust'estate, per il 32esimo anno consecutivo, l'appuntamento con il cinema all'aperto a Novara.

La rassegna "Lune d'estate" prende infatti il via mercoledì 10 luglio con la proiezione di "Benvenuto Presidente". I film verranno proiettati nello spendido cortile di Palazzo Tornielli, messo a disposizione, come accade ormai negli ultimi anni, dall'amministrazione provinciale. Sessantuno le serate in programma, che terranno compagnia ai novaresi fino all'8 settembre.

L'iniziativa è organizzata da Project con il Comune di Novara, e con la preziosa collaborazione della Provincia e della Fondazione Banca Popolare di Intra. Lo scorso anno si erano registrate circa 4mila presenze.

"Il rito del cinema all'aperto - ha commentato l'assessore alla Cultura del Comune Paola Turchelli - torna anche in questa estate novarese. Quest'anno l'organizzazione è stata difficile per lo poche risorse disponibili in ambito culturale. Ma grazie alla Fondazione Banca di Intra e alla Provincia questo siamo riusciti a garantire ai novaresi questo importante appuntamento".

La manifestazione aprirà dunque mercoledì 10 luglio e proseguirà fino all’8 settembre, offrendo il meglio della stagione cinematografica con un’attenzione particolarmente spiccata al film d’autore e alle pellicole spettacolari. Si parte e si chiude con la commedia numero uno della primavera: "Benvenuto presidente" con Claudio Bisio, per poi volare tra i generi.

Lo spettacolare: Fast & Furius 6, 007 SkyFall, World War Z, Iron Man 3, The Lone Ranger, L'uomo d'acciaio, Wolverine l'immortale, Now you see me. Il cinema d’autore: Quartet, Educazione siberiana, La migliore offerta, La grande bellezza, Nella casa, On the road, Venuto al Mondo, Django Unchained, Un giorno devi andare, Il rosso e il blu, Io e Te, The master, Treno di notte per Lisbona, Miele, Il grande Gatsby, Viaggio sola, Viva la libertà, Lincoln, Anna Karenina, Magic Mike, Bianca come il latte rossa come il sangue. I film adatti anche ai più giovani: I Croods, Epic, Il grande e potente Oz, Frankenweeine, Vita di Pi. Due grandi anteprime di animazione per tutti: Turbo (12 agosto) e Monsters University (13 agosto).

"Siamo contenti - ha commentato l'assessore provinciale alla Cultura Alessandro Canelli - di poter continuare a contribuire alla realizzazione di questa manifestazione, che aiuta anche a valorizzare il patrimonio culturale dei cortili della nostra città. In questo momento difficile, fare squadra e sistema è indispensabile e doveroso per garantire eventi di qualità a tutti i cittadini".

Il logo dell'edizione di quest'anno è la locandina del film di Tornatore "La migliore offerta", opera ripetuta due volte insieme a "La grande bellezza". Il prezzo di ingresso è fermo ormai da quattro anni: 6,50 per tutti e 5 euro per i giovani fino ai 18 anni e per gli adulti sopra i 65 anni. In caso di pioggia i film saranno proiettati al Cinema Araldo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lune d'estate a Palazzo Tornielli: torna il cinema all'aperto a Novara

NovaraToday è in caricamento