Cronaca

Città della Salute: approvato il nuovo piano finanziario, il 2017 anno decisivo

Sindaco e vice sindaco hanno incontrato i componenti del comitato di vigilanza, che ha dato parere favorevole in merito alla revisione dell'accordo di programma sottoscritto da Regione, Comune e ospedale a inizio anno

L'area dove sorgerà il nuovo ospedale

A Novara si torna a parlare della Città della Salute, il comitato di vigilanza ha infatti approvato il nuovo piano economico finanziario per la realizzazione del nuovo ospedale cittadino.

Mercoledì pomeriggio, il sindaco Alessandro Canelli e il vice sindaco Angelo Sante Bongo hanno partecipato a Torino ad un'importante riunione che si è tenuta presso l'assessorato regionale alla Sanità, dove hanno incontrato i componenti del comitato di vigilanza. Presente all’incontro, in qualità di rappresentante dell’azienda ospedaliero-universitaria "Maggiore della Carità" di Novara, anche il dottor Gian Pietro Savoini, direttore amministrativo dell’ospedale.

"Abbiamo incontrato - ha spiegato il sindaco - i componenti del comitato di vigilanza, competente per la valutazione dei contenuti dell’accordo di programma che Regione, Comune e azienda ospedaliero-universitaria avevano sottoscritto all’inizio di quest’anno, prima dell’entrata in vigore del nuovo Codice degli appalti. Proprio il nuovo Codice degli appalti ha reso necessaria la revisione di alcune parti dell’Accordo, tra le quali il piano economico-finanziario per la realizzazione dell’opera. Mercoledì il Comitato di vigilanza ha approvato le modifiche".

"Abbiamo ompiuto - ha aggiunto Canelli - un ulteriore passo avanti nel percorso che ci separa dal rendere concreta un’opera fondamentale per la nostra città e per l’intera sanità regionale, un’opera rispetto rispetto alla quale l’amministrazione si è subito spesa senza riserve, tanto da voler istituire uno specifico assessorato che ne monitorasse continuamente i vari step: il 2017, come peraltro ci era stato anticipato dall’assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta, sarà dunque un anno decisivo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città della Salute: approvato il nuovo piano finanziario, il 2017 anno decisivo

NovaraToday è in caricamento