rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Cronaca Cameri

"Claudia, il viaggio": due bikers, un viaggio, tanto amore e solidarietà

Due ragazzi, la passione per la moto e tanto cuore che porta lontano il progetto di solidarietà di "Claudia per l'Etiopia", associazione nata nel novarese per ricordare Claudia Carlesso, strappata alla vita prematuramente

Claudia per l'Etiopia: in viaggio verso Soddo.

Due ragazzi, due bikers, passione per la motocicletta, tanto cuore e voglia di costruire qualcosa di buono nella parte della terra più povera del mondo: Soddo, in Etiopia. Questi gli ingredienti di un progetto che vede coinvolti Alessio Sannino e Marco Russo, accomunati da una grande passione per le due ruote e un grande cuore solidale.

Sui dettagli del progetto, che giorno per giorno sarà raccontato in tutte le sue sfaccettature attraverso un sito ufficiale che aprirà a giorni e tutti i più grandi canali social, qualche anticipazione ci viene data da uno dei due giovanissimi biker che in prima persona prenderà parte al progetto, Alessio Sannino.

"E' questo - spiega Alessio Sannino - un evento unico, che unisce la passione della moto a quella della beneficenza! Tutto è iniziato da dall'unione di queste due nostre passioni, a sostegno dei progetti dell'associazione Claudia per l'Etiopia. Questo grande evento avrà due obiettivi principali: il primo è l’ invio di un container con aiuti ospedalieri, che darà concretamente inizio alle attività nel nuovo ospedale, progetto molto legato a Caludia e nel quale lei stessa credeva moltissimo. Il container offrirà materiale fondamentale per i medici e per la struttura. Il secondo è quello di partire dall’Italia e raggiungere l’Etiopia in moto, per documentare tutto ciò che è stato realizzato a Soddo in questi anni, dando sostegno e credibilità al progetto che l’associazione sta portando avanti, testimoniando tutto ciò che viene realizzato in diretta, informando dunque tutta quella parte di pubblico che nell'associazione e nel progetto ha sempre creduto. Un documentario giornaliero, disponibile sul sito e sui maggiori canali social, illustrerà il progetto direttamente con chi seguirà l’ evento, fornendo considerazioni, pensieri, immagini e video della grande avventura che ci apprestiamo ad affrontare. Non abbiamo ancora stabilito una data precisa, maggiori informazioni saremo in grado di fornirle nelle prossime settimane. Per ora vi invitiano a condividere il progetto, curiosando nelle pagine web ad esso dedicate: https://www.claudiailviaggio.com e Claudia il viaggio su Facebook e twitter".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Claudia, il viaggio": due bikers, un viaggio, tanto amore e solidarietà

NovaraToday è in caricamento