Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Novara, mediazione familiare: con il Comune ancora più servizi

L'amministrazione Ballarè intensifica i servizi di sostegno già attivi presso il Centro per le Famiglie: accanto allo Spazio ascolto genitori per la consulenza psicopedagogia, tre nuove opportunità sono a disposizione dei cittadini

L'amministrazione Ballarè ha deciso di intensificare i servizi di sostegno alle famiglie già attivi presso il Centro per le Famiglie di largo Don Minzoni.

Accanto allo Spazio ascolto genitori per la consulenza psicopedagogia, tre nuove opportunità sono a disposizione dei cittadini, con particolare attenzione ai più piccoli, grazie al contributo di psicologi e mediatori. Un servizio di mediazione familiare in casi di separazione e divorzio è già attivo con incontri su appuntamento: martedì, dalle 9 alle 13, e giovedì, dalle 14,30 alle 17,30.

Il sostegno a uomini e donne che vivono situazioni di crisi partirà dal mese di marzo con appositi gruppi di ascolto, il giovedì dalle 18 alle 20. La fragilità dei bambini dai 6 agli 11 anni sarà affrontata nei "Gruppi di Parola", strumento ideato per aiutarli a superare dubbi e difficoltà nel corso della trasformazione del nucleo familiare, attraverso il dialogo ed il confronto.

Le iscrizioni per il primo gruppo di condivisione si chiuderanno l’8 febbraio. Per informazioni: centro.famiglie@comune.novara.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, mediazione familiare: con il Comune ancora più servizi

NovaraToday è in caricamento