rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca

In arrivo la prima rata della Tares

Entro il 31 luglio sarà necessario versare la prima rata della nuova tassa che sostituisce la Tarsu, pari al 60% del totale. Le successive rate dovranno essere saldate entro il 30 settembre e il 2 dicembre

Entro il 31 luglio i cittadini novaresi dovranno versare la prima rata della Tares, la nuova tassa rifiuti che sostituisce la vecchia Tarsu.

La prima quota sarà pari al 60% del totale. In questi giorni il Comune di Novara sta predisponendo le comunicazioni da inviare ai cittadini con le modalità di pagamento e le scadenze della tassa.

L'importo sarà calcolato sulle superfici degli immobili di proprietà e sul numero di componenti del nucleo familiare. Le successive rate dovranno essere saldate entro il 30 settembre e il conguaglio finale entro il 2 dicembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo la prima rata della Tares

NovaraToday è in caricamento