Cronaca

Controlli della Finanza al Motocross delle Nazioni: oltre 2mila scontrini non emessi

Tredici i controlli fiscali eseguiti dalle Fiamme Gialle, che hanno scoperto incassi in nero per circa 43mila euro. Scoperto, e multato, anche un bagarino

Oltre 21 mancate emissioni di scontrini, in particolare ad opera di ambulanti prevalentemente d’oltre Alpe, per la vendita di merchandising; incassi in nero constatati per 43mila euro nell’ambito di 13 controlli fiscali eseguiti; nonché verbalizzazioni nei confronti di un bagarino, intento a vendere abusivamente i biglietti d’ingresso nelle adiacenze del circuito, e il conseguente sequestro dei ticket abusivi.

E' questo il bilancio dell'attività di controllo della Guardia di Finanza di Borgomanero sul regolare adempimento degli obblighi fiscali da parte dei commercianti itineranti, nazionali e comunitari, presenti al Motocross delle Nazioni, che è andato in scena lo scorso fine settimana a Maggiora.

Le pattuglie, sia in uniforme che in borghese, sono intervenute per contrastare il fenomeno del bagarinaggio e per controllare la regolare emissione di scontrini e ricevute fiscali da parte degli esercizi commerciali in postazione ambulante, al fine di tutelare la libera concorrenza, i cittadini ed i turisti dalle possibili violazioni alla legalità economica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli della Finanza al Motocross delle Nazioni: oltre 2mila scontrini non emessi

NovaraToday è in caricamento