rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca San Pietro Mosezzo

Nas in un magazzino di San Pietro Mosezzo: sequestrate 7 tonnellate di cibo

I controlli sono stati eseguiti nei giorni scorsi, insieme al personale dell'Asl. Sequestrati riso, farina e bevande mal conservati provenienti dall'India

Sette tonnellate di cibo indiano mal conservato sequestrate. É questo il bilancio dei controlli svolti nei giorni scorsi dai Nas, insieme al personale dell'Asl di Novara, in un magazzino di San Pietro Mosezzo.

Durante l'ispezione, i militari hanno riscontrato una serie di irregolarità igienico-sanitarie e trovato diversi alimenti, tra cui riso e farine varie, e bevande provenienti dall'India in cattivo stato di conservazione. Gli alimenti e le bevande sono quindi stati sequestrati, così come l'edificio in cui erano stati stoccati, cui sono stati posti i sigilli.

I carabinieri hanno inoltre denunciato un 52enne di origine indiana, legale rappresentante della società proprietaria del magazzino. All'uomo è stato inoltre notificata, da parte dell'Asl di Novara, un'ordinanza di sospensione immediata dell'attività di stoccaggio di alimenti e bevande, che resterà valida fino a quando non saranno ripristinate le condizioni igienico-sanitarie previste dalla normativa.

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nas in un magazzino di San Pietro Mosezzo: sequestrate 7 tonnellate di cibo

NovaraToday è in caricamento