menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, sono oltre mille i casi in Piemonte: tre decessi a Novara

54 persone ricoverate al'ospedale Maggiore di Novara

Sono sette i nuovi decessi in Piemonte di persone positive al test del “coronavirus covid19”, comunicati questa sera dall’Unità di crisi della Regione Piemonte con il bollettimo delle 19.30.

Nel complesso si tratta di 5 uomini e 2 donne: 2 della provincia di Alessandria (1 uomo e 1 donna) 3 del torinese (2 uomini e 1 donna) e 2 uomini del cuneese. I ricoverati in terapia intensiva in tutto il Piemonte sono 159.

Coronavirus, i decessi in Piemonte

Sempre oggi, sono stati ricoverati all’ospedale Regina Margherita di Torino i primi due bambini positivi al test sul coronavirus covid19. Hanno superato il migliaio i casi positivi al virus in Piemonte, ma il dato esatto, in fase di aggiornamento, non è al momento disponibile.

Complessivamente il totale dei deceduti è di 66, di cui il 67% uomini e il 33% donne. L’età media è di 82 anni. Il totale dei decessi appare così ripartito per provincia di residenza: 30 ad Alessandria, 16 a Torino, 4 a Biella, 5 a Novara, 3 a Vercelli, 3 ad Asti, 4 a Cuneo, 1 nel Vco.

La situazione all'ospedale Maggiore

Al Maggiore oggi ci sono stati tre decessi, tutti della provincia di Novara: un uomo del 1935; un uomo del 1938; una donna del 1928

Attualmente i ricoverati all'ospedale Maggiore sono 54, di cui 14 di Novara, 28 della provincia di Novara, 3 dalla Lombardia, 2 dalla provincia di Vercelli, 5 dalla provincia di Alessandria, uno dalla provincia di Biella e una paziente originaria della Sicilia.

In rianimazione  rimangono gli stessi 8 pazienti di ieri, 5 dalla provincia di Alessandria, uno dalla provincia di Biella, 2 di Novara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Verbano Cusio Ossola

Baveno, chiusa la scuola materna per covid: bambini in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento